23.9.14

Restyling therapy

shopping is cheaper than a psychiatrist

A seconda dell'oggetto che vogliamo fare nostro purtroppo alle volte non è così vero.
Come tutte le shopaholics, la "malattia" dalla quale sono affetta non sta sparendo con gli anni, con la maturità e con l'evolversi della vita; anzi, si sta acutizzando! 
Sono passata dall'abbigliamento all'arredamento. 
Abbastanza tragico, soprattutto se piacciono le cose con una storia, antiche e magari anche uniche.
Però.. (ebbene sì forse c'è una scappattoia)
Ho trovato una piccola via di scampo.
Aiutata da un amico paziente, che da molto tempo coltiva la passione per la ricerca di tesori perduti (Luca di "Hip!Mobili,immobili e opere d'arte"), mi sto dedicando al restyling!
Quest'hobby oltre ad essere divertente è terapeutico. Ridare vita agli oggetti, cambiargli uso, personalizzarli, rende prezioso anche ciò che in partenza era povero e banale. Lavorando su queste cose stacco la mente dai problemi quotidiani e con l'accompagnamento di buona musica e, perché no, una birretta trascorro ore davvero rigeneranti. L'ispirazione la cerco su Pinterest, passo ore e ore a cercare e pinnare progetti che prima o poi realizzerò.

Sto imparando e sono voluta partire da cose semplici.
In primis ho cambiato colore a un piccolo mobiletto del bagno.

cambio colore mobiletto bagno

Il principio base è: 
1) portare a nudo il legno. Seppiare, ossia levigare e rifinire le superfici. operazione che si può fare con la carta a vetro, meglio se prima a grana grossa e poi fine.
2)Passare almeno una mano di cementite, una base che permette di migliorare la presa della vernice.
3)Riverniciare del colore prescelto. Almeno due mani facendo passare almeno 24h tra una mano e l'altra perché la vernice si asciughi bene.

mobiletto bagno con smalti

Poi ho creato, da un recupero di un pezzo di persiana, un porta riviste, foto, lettere, cartoline.
Ho seguito i 3 step base, poi ho aggiunto ne ho aggiunto uno:
4) incollare e inchiodare sul retro della persiana un piccolo foglio di compensato per far sì che infilando nelle fessure cartoline o simili queste non scivolassero. 

Persiana portalettere

Ora l'oggetto che desidero reinventare è un baule.
In questo caso il lavoro sarà più lungo e un po' più complicato. Ci vorranno ben più di 3 step.
Ce la farò? Stay tuned! :)

restyling baule




3 commenti:

  1. ahahahaha :-) Bello ! Mi piace :D

    RispondiElimina
  2. sei troppo "art attack"
    bellissime idee

    www.nonsidicepiacere.it

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono molto questi tuoi progetti, lo sai ;)

    Love, Serena - TheChicWay

    RispondiElimina